“Il giuoco è fatto! Ho vinto, ho vinto io!” ella disse, e mandò un triplice fischio. “…Il fascino mortale della poesia nella Ballata del Vecchio Marinaio di Coleridge (Con versione inglese e tre influenze nei Media tra Welles, Iron Maiden e Gustave Doré)

La Ballata del Vecchio Marinaio (The Rime of the Ancient Mariner) Parte terza Tempo grave. La gola era bruciata e l’occhio di ciascuno fatto vitreo. Un tempo grave fu, un […]

Leggi l'articolo →

“Sotto di voi è distesa la colata di pace della carreggiata. Raramente qualcosa deraglia. ” “L’amore è la salute della scimmia”…La Tangenziale Est e Dal mondo esposto di Maria Grazia Calandrone (con una lettura della poetessa e una versione inglese)

TANGENZIALE EST Voi non sapete la vostra bellezza, i colori magnifici che fate, la vastità marina dei cassetti con le isole meridiane dei calzini amaranto al mattino, come commuova il […]

Leggi l'articolo →

“Ma non farti vedere dimostrare ancora le tue formule, è finita l’orgia dei risultati rispondenti alle cause”…La tempesta di Piero Bigongiari (per il centenario nel giorno della nascita con una sfida poetica: Piero Bigongiari VS Maria Luisa Spaziani )

La tempesta Forse è questa l’ora di non vedere se tutto è chiaro, forse questa è l’ora ch’è solo di sé paga, ed il tuo incanto divaga nell’inverno della terra, […]

Leggi l'articolo →