“Ma non m’importa Non m’importa davvero Ne rimane abbastanza per me Ne rimane abbastanza Basta che io ami”…Distruggono il mondo in pezzi, la violenza la tenerezza la morte e la vita in Boris Vian (con testo originale, versione inglese e musicale)

Distruggono il mondo in pezzi Distruggono il mondo In pezzi Distruggono il mondo A colpi di martello Ma non m’importa Non m’importa davvero Ne rimane abbastanza per me Ne rimane […]

Leggi l'articolo →

“Notturlabio” su “L’Ombra delle Parole” di Giorgio Linguaglossa: “NOVE POESIE SCELTE di Simonetta Longo da Notturlabio. Previsioni dall’ombra (2014)”

NOVE POESIE SCELTE di Simonetta Longo da Notturlabio. Previsioni dall’ombra (2014) di Giorgio Linguaglossa su “L’Ombra delle Parole” Qui l’articolo completo con i commenti: http://lombradelleparole.wordpress.com/2015/01/05/nove-poesie-scelte-di-simonetta-longo-da-notturlabio-previsioni-dallombra-2014/ Di seguito un estratto del […]

Leggi l'articolo →

“Ah che dissi, infelice” e “Vedi quanto adoro”…La “Didone abbandonata” di Pietro Metastasio (nel giorno della nascita, con due ascolti da Sarro e Schubert-con versione tedesca e inglese )

Didone Abbandonata (Atto III, Scena ventiduesima) Cadono alcune fabbriche, e si vedono crescere le fiamme nella reggia. Scena ventiduesima Didone sola. DIDONE Ah che dissi, infelice! A qual eccesso mi trasse il mio furore. Oh dio cresce l’orrore! Ovunque io miro mi vien la morte e lo spavento in faccia: trema la reggia e di cader minaccia. Selene, Osmida, ah tutti, tutti cedeste alla mia sorte infida, non v’è chi mi soccorra o chi m’uccida. DIDONE Vado… Ma dove?… Oh dio! Resto… Ma poi, che fo! Dunque morir dovrò senza trovar pietà? DIDONE E v’è tanta viltà nel petto mio? No no. Si mora. E l’infedele Enea abbia nel mio destino un augurio funesto al suo cammino. Precipiti Cartago, arda la reggia e sia […]

Leggi l'articolo →